Attraverso una foto apparsa su Twitter Vincezo Nibali ieri ha voluto dedicare un post ricordando il suo amico morto durante l’allenamento.

Le parole regalate ai suoi fan sono state molto toccanti:

Oggi sono nelle Marche ad allenarmi, sulle strade di Michele. Ho pedalato con il Magone ma con il suo ricordo vivo nel cuore, ripensando ai momenti vissuti insieme.

Manchi sempre tantissimo amico mio.

Per Vicenzo Nibali Michele Scarponi è sempre stato un punto di riferimento, un gregario di lusso come lo si potrebbe chiamare in gergo tecnico, un gregario che gli ha fatto vincere il Giro D’Italia nel 2016 quando militavano nel team Astana.

Un ricordo nella mente di tutti ancora fresco, la coppia italiana che ci faceva alzare in piedi ad urlare davanti alla televisione, cosi, con una foto e con poche righe toccanti Vincenzo onora il grande Scarponi nella sua terra.