A Novembre abbiamo incontrato all’Eicma un’azienda che ci ha incuriosito molto. Tutti gli appassionati di motociclismo fuoristradistico la conoscerenno sicuramente in quanto è da sempre sui volti di molti campioni della specialità.

Ethen è un’azienda con sede in Brianza creata da sportivi ed appassionati che amano il fango, la polvere e la candida neve delle piste da sci tanto da dedicare ad esse una serie di occhiali specifici.

Quello che ci ha colpito maggiormente è stato un paio di occhiali, AstroLux, di cui la peculiarità è la speciale lente completamente flessibile, tanto da poterli riporre nelle tasche della Jersey senza danni. Lo spessore della lente è di 2.1 mm.

Ci sono piaciuti talmente tanto che siamo andati a trovarli nella loro sede e li abbiamo testati per sei lunghi mesi passando dalla neve invernale (anche sui campi da sci nordico) alla pioggia estiva.

L’occhiale è espressamente studiato per essere utilizzato durante le lunghe uscite con la bici da corsa o mtb. Il modello in questione, top di gamma, è in dotazione al team Mtb Xc UCI Ktm Protek Dama impegnato sui percorsi di coppa del mondo ai massimi livelli.

L’Astrolux ben si sposa alle situazioni che possiamo trovare in sella alla nostra mtb. I repentini cambi di luce che si possono trovare quando si passa da un fitto bosco ad un single track esposto al sole non sono di fatto un problema per questo occhiale a mascherina.

Grazie al un sistema “quick system” che rende indipendente nasello regolabile ed astina possiamo cambiare la lente in pochi secondi in base alle condizione meteo.

Diverse le lenti a disposizione che va da quella trasparente per le situazioni di scarsa visibilità a quella fotocromatica, passando per quelle specchiate.

Il modello che abbiamo scelto è quello dotato di lente fumè, che grazie alla particolarità è sfruttabile nelle maggior parti di situazioni, dalle giornate estive e molto soleggiate a quelle più uggiose e nuvolose tipiche dei mesi autunnali. L’accoppiata vincente è per noi quella composta dalla lente che avevamo in dotazione sul nostro occhiale Astrolux, con in aggiunta una lente High, appositamente studiata per le giornate più grigie, un vero toccasana per le situazioni di scarsissima visibilità.

L’occhiale Ethen è forato nella parte superiore della lente per impedire l’appannamento, un ottimo accorgimento che mi ha tolto spesso dal classico e fastidioso evento che si presenta in inverno fermi al semaforo.

Il modello Astrolux è stato testato anche sui percorsi di sci nordico in giornate sia soleggiate che nuvolose assolvendo alla perfezione il proprio compito, anche in questo caso la speciale foratura posta sopra la lente è stata di grandissimo aiuto.

Comodamente ripiegabili all’interno delle tasche della propria jersey e resistenti alle cadute, sono l’occhiale valido per qualsiasi tipo di sport anche se studiati per il ciclismo. 

A chi consigliamo gli occhiali Ethen Astrolux

L’occhiale Ethen Astolux è sicuramente un prodotto con un’ottima qualità costruttiva, da utilizzare anche nel tempo libero, adatto sia ai bikers che agli amanti della bici da corsa. La lente ricurva ed avvolgente garantisce un’ampia visuale in ogni situazione ed il peso di soli 26 grammi ne fanno un accessorio di sicuro prestigio . Il prezzo del modello testato è di euro 79,00 ma sale a 130,00 nella versione più costosa con le lenti fotocromatiche.

Seguiti su Facebook per rimanere sempre aggiornati oppure su Google News