La linea Premium Custom Clothing si amplia con la proposta di nuovi capi per il 2021: Santini Cycling Wear vestirà la “passione su misura” grazie ai contributi di professionisti del ciclismo e del triathlon che hanno lavorato fianco a fianco con i designer del brand per rendere accessibile a tutti gli appassionati la più alta qualità dell’abbigliamento tecnico.

Tutti i capi sono infatti realizzati e testati dagli atleti élite: grazie ai preziosi feedback dei corridori del Team Trek-Segafredo, della Nazionale Australiana, dei professionisti del triathlon come Timothy O’Donnell, Gustav Iden, Mirinda Carfrae e Helle Frederiksen, solo per citarne alcuni, è stato possibile creare una gamma dalle alte caratteristiche che risponde anche alle esigenze degli amatori. Realizzati da noi, personalizzati per te, testati dai professionisti: è questa la filosofia alla base della nuova linea Custom.

La collezione include nuovi capi per il ciclismo, l’off-road e il triathlon. Inoltre, nella sezione dedicata al ciclismo, si inserirà la nuova gamma per l’indoor cycling. Ogni linea prevede capi uomo e donna e proposte per tutte le stagioni: dalla mezza stagione alla pioggia battente, dal caldo intenso al freddo estremo.

Tra le novità della gamma Cycling Custom, spicca la jersey uomo Filo, estremamente leggera, adatta a un range di temperature dai +18° ai +40° e realizzata con tessuto elasticizzato Think Opaco sul fronte e uno estremamente traspirante sulla schiena e i fianchi. Una maglia dal fit slim con zip coperta e colletto basso, arricchita da dettagli riflettenti sul retro.

Novità assoluta della linea Custom, la capsule collection dedicata all’indoor. Il kit di punta da uomo è la maglia tecnica con zip e i pantaloncini Forza: i pantaloncini sono realizzati con materiali innovativi che aumentano la traspirazione durante l’attività e favoriscono il raffrescamento, anche grazie agli inserti di Lycra perforata. Presentano il fondello C3 con superficie ergonomica 3D a densità differenziata per un comfort totale. La maglia tecnica è in tessuto riciclato Polartec© Delta che agisce come un sistema di raffreddamento, facilitando il trasferimento di calore dal corpo e gestendo il sudore.

Nella sezione Off-road, la novità è la maglia Bosco, realizzata in tessuto leggero ed elastico Think Opaco, con una vestibilità comoda e polsini rifiniti con orlo a due punti e doppia tasca con zip sul retro, da abbinare ai pantaloncini Selva, in tessuto elastico e anti-abrasione con trattamenti water-repellent e anti-dirt. Presentano una chiusura in velcro in vita, per una veloce e facile regolazione, e sono pensati per essere indossati con dei sotto-pantaloncini dotati di fondello.

Per il triathlon, spicca il nuovo body Viper Aero, utilizzato da tutti i triatleti professionisti Santini delle lunghe distanze. Testato in galleria del vento, è confezionato con una combinazione di due tessuti diversi: il leggero e fresco Artico con protezione UPF50 + e il tessuto Swan Warp sulle maniche.

L’area di appoggio esterna del fondello sulla sella presenta un tessuto con grip che consente di mantenere la posizione in sella costantemente stabile. Un trisuit per le lunghe e medie distanze, già particolarmente apprezzato da Gustav Iden, Campione del mondo in carica di IRONMAN 70.