Mario Cipollini non si fa di certo mancare una disamina su quanto accaduto ieri al Giro D’Italia, un punto di vista attento da ex corridore professionista.

Moltissime le critiche arrivate ieri dai social tra cui anche quella di Cassani, non favorevole all’accaduto.

Sono venuti meno alla fatica, i ciclisti sono una razza talmente particolare in grado di sopportare estreme fatiche che non si meritano la giornata vissuta ieri…. non si può permettere il giro d’Italia alla penultima tappa un autogol del genere. I corridori avrebbero dovuti organizzarsi meglio, il ciclismo non è semplice….. Chi sono loro per tradire i tifosi?

Si poteva organizzare meglio a livello mediatico, non far risaltare lo sciopero ma prendersi la responsabilità come organizzatore di cambiare all’ultimo minuto il percorso attraverso una scusa.

Le critiche di Cipollini non sono rivolte solamente ai ciclisti che sono venuti meno al loro dovere di corridori, ma anche critiche alla gestione dell’accaduto. Un danno di immagine e di credibilità al Giro D’Italia che poteva essere evitato a livello mediatico sotto gli occhi di tutto il mondo.

Ecco il video di Cipollini

View this post on Instagram

Si gioca ad altri giochi , ma non si gioca a ciclismo

A post shared by Mario Cipollini (@mario_cipollini) on

Seguici su Facebook per rimanere sempre aggiornati oppure su Google News