Sabato 3 aprile 2021 si svolgerà a Castel D’Ario il 32° Memorial Vincenzo Mantovani, gara dilettantistica dal valore non solo agonistico, organizzata in ricordo del ciclista mantovano che conquistò l’argento alle Olimpiadi di Tokyo del 1964 nell’inseguimento a squadre su pista, e fondatore, insieme al fratello Claudio, della Moa Sport.

L’evento è ormai un appuntamento sportivo immancabile, organizzato dalla Società Ciclistica Ceresarese, capitanata da Simone Pezzini, che ha commentato, riportando alcuni dati dell’edizione 2021: ” Al momento abbiamo iscritte 30 società di cui 3 straniere. Ogni società potrà partecipare con un massimo di 7 atleti e siccome la gara prevede un tetto di 220 iscritti, siamo quasi al completo. La risposta da parte degli appassionati è stata molto forte.

La manifestazione, fortemente voluta dal patron Claudio Mantovani, avrà la partenza e parte della logistica presso gli stabilimenti dell’azienda mantovana:

Questo evento, che ha un grande valore affettivo per noi, perché è dedicato al nostro fondatore, assume un valore ancora più profondo in un anno in cui gli stravolgimenti in atto ci fanno sentire ancora più pressante il bisogno di valorizzare e restare legati alle nostre radici. Esse possono darci la forza per avere la resilienza e la flessibilità che servono a fronteggiare momenti come questo che viviamo oggi” .