Nella stagione più fredda dell’anno non possiamo fare a meno di alcuni accessori per proteggere i punti più sensibili del nostro corpo, capi di abbigliamento assolutamente consigliati per migliorare ulteriormente il comfort in sella. 

Ne abbiamo trovati cinque, essenziali e da aggiungere al guardaroba di un ciclista che si rispetti. Perché allenarsi in inverno è possibile, anche nel freddo più intenso.

Guanti invernali

Immancabili se si vuole pedalare in inverno, soprattutto al mattino quando il freddo è più pungente e l’aria umida ci avvolge. Ne abbiamo trovati di due diverse tipologie adatti a condizioni climatiche differenti. Da quelle più estreme che vanno dai -8° ai +5° sino a quelli da indossare in condizioni di clima mite e che coprono un range di temperature comprese tra i 0° ai +15°

Maglia termica

Il busto è la parte del corpo maggiormente colpita dal vento e dal freddo. E’ molto importante vestirsi a strati. Un indumento che consigliamo è la maglia termica, meglio se lavorata con filati pregiati come ad esempio un bland di lana e microfibra, in grado di proteggerci dal freddo e di non trattenere il sudore. Disponibile sia a maniche lunghe che a maniche corte, come quella prodotta dal brand italiano Santini.

Copricapo

Potrebbe fare la differenza durante i lunghi giri, soprattutto in tardo autunno ed in situazioni di umidità e nebbia. Il cappello da indossare sotto il casco è in grado di proteggerci dal freddo proteggendo anche le orecchie. Lo utilizziamo da anni con grande soddisfazione. 

Cappello con protezione orecchie sottocasco Santini

Copri scarpe ciclismo

Un altro punto molto critico del nostro corpo sono i piedi, soprattutto per chi soffre abitualmente il freddo. Un buon copri scarpe potrebbe sostituire un paio di scarpe invernali per il ciclismo, con un notevole risparmio. Quasi sempre in neoprene (materiale utilizzato per le mute subacque) i vari modelli disponibili sul mercato si differenziano in base alla protezione che conferiscono al piede.

Copriscarpe Santini

Scalda collo

Un accessorio polivalente, che può essere utilizzato sia per avvolgere il collo e coprirci dal freddo durante la stagione fredda sia come cappello sottocasco. E’ realizzato in tessuto tecnico oppure in lana Blide, come il modello Sottopasso Santini.

Scaldacollo Santini

Per chi l’attività ciclistica non l’abbandona mai, questi sono gli accessori ideali per potersi allenare al caldo aumento il confort.

Seguici sulla pagina Facebook e nel nuovo gruppo Telegram per rimanere sempre aggiornati, oppure su Google News