In questo lockdown generale il nostro pane quotidiano è diventato l’allenamento sui rulli. Ci sono però alcuni errori che si possono commettere molto facilmente andando incontro a spiacevoli conseguenze. Ecco alcuni suggerimenti.

  1. Non pedalare per più di due ore. Un allenamento troppo intensivo e prolungato potrebbe farci perdere troppi liquidi e causarci sovrallenamento (si esatto si può incorrere in un sovrallenamento da rulli).
  2. Idratarsi bene, è molto importante. Durante una sessione intensa si può perdere anche 2kg di liquidi che devono essere reintegrati
  3. Cerchiamo di non allenarci in un ambiente troppo caldo, se possibile ventilate l’ambiente
  4. Cerchiamo di non allenarci in un ambiente troppo freddo, se ad esempio di alleniamo in cantina e sudiamo molto, portatevi una maglia da indossare e salite subito a farvi una doccia, ne gioverete sicuramente.
  5. Programmare. La programmazione è importante. Potete allenarvi tutti i giorni, l’importante è dare giusto spazio al recupero attivo.
  6. Pulite sempre la bici ed il pavimento dopo una sessione di allenamento, anche se non è legato alla vostra salute, la vostra vita di coppia sarà in salvo.
  7. Utilizzate un tappetino da mettere sotto la vostra bici . E’ utile per prevenire in parte il punto sei inoltre è insonorizzante. I vostri vicini ringrazieranno.
  8. Assicuratevi che la bici sia montata in modo corretto. Può sembrare una cosa banale ma cadere dal rullo è pericoloso oltre che imbarazzante.
  9. Non imitate Laurens de Vreese, 369km sui rulli è da pro e da pazzi.
  10. Divertitevi, non è un dovere, non siete dei pro pagati per correre in bici, se quel giorno non avete voglia vuol dire che non dovete allenarvi.

E tu hai qualche suggerimento utile per allenarsi sui rulli?