Elia Viviani sarà il portabandiera a Tokyo durante le prossime olimpiadi. Sarà proprio il velocista del team Cofidis il rappresentante della Nazionale Italiana che sfilerà a Tokyo durante la festa di apertura delle Olimpiadi 2021.

Non solo portabandiera ma anche con un obiettivo in testa, quello di conquistare una medaglia olimpica.

Ecco le dichiarazioni di Elia Viviani raggiunto telefonicamente.

Sono veramente felice, orgoglioso ed onorato di essere il portabandiera delle prossime olimpiadi. E’ un riconoscimento importante che mi porterò per tutta la vita come persona non solo come ciclista. Con il ruolo di atleta guida, una posizione che si addice visto la medaglia conquistate alle recenti olimpiadi di Rio. E’ un’emozione indescrivibile, non vedo l’ora di portare quella bandiera, accompagnato da Jessica Rossi penso che sia un segnale importante che Giovanni Malagò ha voluto. Un grazie a tutto il consiglio Coni e non vedo l’ora.