Se anche voi dopo una lunga uscita sentite un indolenzimento oppure dei dolori sospetti nella zona sopra sella , allora sicuramente ci sarà un problema dovuto ad uno di questi cinque punti.

Poter correggere uno di questi punti potrebbe aiutarvi a non abbandonare la pratica ciclistica continuando il vostro abituale allenamento. Va anche detto che nel corso degli anni il nostro corpo cambia e con se anche le nostre esigenze di posizionamento sella. Non è detto quindi, che la stessa sella o lo stesso pantaloncino che utilizzavate in passato possa ancora andare bene per voi.

Cinque consigli per evitare il dolore al sopra sella

  • Sella. Potrebbe sembrare la cosa più logica, ma spesso le persone tendono ad incolpare il pantaloncino o la posizione in bicicletta (possibilità pur sempre valida). Bisogna però sapere che esistono diverse tipologie di selle, da quella con lo scarico prostatico sino a quelle piatte e non tutte le conformazioni fisiche sono adatte a tutte le selle disponibili sul mercato. Il nostro consiglio è quello di non essere legati unicamente ad un particolare modello perché ci sembra molto leggero o bello esteticamente. Molti brand mettono a disposizione dei test in grado di poter trovare subito la sella ideale alla nostra conformazione fisica.
  • Pantaloncini. Anche in questo caso dobbiamo trovare il pantaloncino più adatto a noi e per farlo serve una bella e lunga esperienza di guida in bicicletta. Tendenzialmente il pantaloncino deve aderire molto bene e l’imbottitura deve appoggiare al nostro sopra sella senza che questa nel movimento possa slittare andando a creare frizioni che a lungo andare possono irritare la zona con conseguente problemi. Un pantaloncino deve essere innanzitutto di qualità e deve avere un fondello ben imbottito.
  • Non indossare biancheria intima. Per il problema sopra menzionato che potrebbe provocare irritazione, sudorazione eccessiva e slittamenti del fondello è di fondamentale importanza non indossare nulla sotto il nostro pantaloncino. Non vi preoccupate il fondello è stato studiato per questo utilizzo.
  • Altezza sella. se la pressione nella zona sopra sella è molta, allora ci potrebbe essere un problema di altezza sella o addirittura di inclinazione sella. Non è sempre detto che sella più alta equivalga ad una maggiore potenza espressa sui pedali. Provate ad abbassare la sella di qualche millimetro sino a trovare la posizione più comoda.
  • Alzarsi sui pedali. Se avete appena iniziato a pedalare, può essere che l’indolenzimento sia dovuto alla vostra poca confidenza con il mezzo. Per poter abituarsi alla posizione serve diverso tempo, nel frattempo ogni tanto se provate dell’indolenzimento alzatevi sui pedali in modo tale che la circolazione del sangue possa fare il suo corso.

Il nostro consiglio è quello di valutare per esclusione uno di questi problemi oppure rivolgendovi da un bravo biomeccanico in grado di potervi correttamente posizionare in sella.

Seguici sulla pagina FacebookYoutube e nel nuovo gruppo Telegram. Rimani sempre aggiornato su Google News