Ci sono grandi cambiamenti al programma di Nova Eroica che si svolgerà regolarmente domenica 25 ottobre a Buonconvento, in provincia di Siena.

I cambiamenti sono suggeriti dal nuovo picco di contagi che induce al distanziamento in tutti gli aspetti dell’organizzazione.

Saranno quindi sacrificati tutti gli eventi collaterali, a partire da Nova Eroica Family e dal Bike Village. Tutte le operazioni preliminari, la partenza e l’arrivo saranno trasferite in località Piana, distante un chilometro da Buonconvento, in uno scenario incantevole proprio sulla via Francigena:

Nova Eroica si farà – dichiara Giancarlo Brocci, presidente onorario di Eroica Italia ssd. Non avrà tratti agonistici, come già era noto, non avrà villaggi annessi, stands e ristorazione, non avrà partenza ed arrivo dentro il paese di Buonconvento e neanche la versione Family; ma si farà. È un formidabile atto di stima ed affetto verso la nostra gente e gli organizzatori il placet che le Istituzioni hanno concesso. Tutto sarà trasferito in località Piana, ad un km dal capoluogo, in un posto splendido ed evocativo, praticamente un set cinematografico da cui prese il via il primo tentativo di Eroica da queste parti. Dobbiamo tale concessione alla speciale dimostrazione di rispetto che abbiamo, ognuno di noi, del nostro mondo, fornito a Montalcino, che siamo certi ripeteremo domenica prossima. Il nostro Paese deve ripartire dai suoi valori più profondi, da esempi positivi, da gente che le regole le conosce e le osserva. Nova Eroica sarà il primo passo verso un 2021 di liberazione e rilancio. Ne abbiamo tutti un gran bisogno”.