Capita un po’ a tutti, prima o poi, nel corso della propria carriera ciclistica di perdere la voglia di pedalare. Arriva quando meno te lo aspetti, e può essere dovuto a diverse cause esterne. Ma come possiamo ritrovare la motivazione che ci spinge a macinare chilometri?

Innanzitutto quello che ci spinge a pedalare, come abbiamo accennato, è l’espressione dei motivi che inducono una persona a fare qualche. La motivazione senza un obiettivo o più obiettivi ben precisi è molto difficile da tenere viva nel corso del tempo.

Ricerca di un obiettivo

Ricerchiamo quindi in noi stessi il motivo che ci spingeva a pedalare. Se prima la nostra motivazione era data dal perseguimento di un obiettivo come il mantenimento di un buon stato di salute, potremmo trovarne uno nuovo che ci spingerebbe a nuove motivazioni .

Amici con la stessa passione

Esistono molti gruppi di ciclo amatori, li possiamo trovare in ogni città o paese. Informatevi su internet o fatevi consigliare quale è il più vicino alla vostra zona. Aggregarsi ad un gruppo di amatori, facendo uscite in gruppo aiuta a mantenere alta la motivazione ed anche lo spirito competitivo. In un attimo vi troverete con la voglia di arrivare più velocemente in cima alla salita.

Regalatavi qualche cosa di nuovo

Può sembrare una banalità, ma quando ci capita un periodo particolarmente negativo e non abbiamo voglia di salire sulla nostra amata bicicletta, un paio di scarpe nuove o un nuovo capo di abbigliamento potrebbe far innescare la giusta scintilla.

Cross training

Diminuite la vostra attività sportiva su bici da corsa a favore di uno sport complementare come ad esempio il podismo, nuoto, crossfit o palestra. In questo modo potete mantenere la vostra forma fisica una volta deciso di riprendere la vostra attività ciclistica al 100%

Perdetevi ed esplorate

Vivete il ciclismo non dal punto di vista delle performance ma dell’ esperienza. Perdetevi durante i vostri giri in bici e cercate nuove strade, visitate posti nuovi ed utilizzate la bicicletta come mezzo di trasporto. Scoprire ogni giorno posti nuovi potrebbe essere un buon modo per risalire sulla vostra bicicletta ogni giorno.

Provate nuove tipologie di biciclette

Non solo bici da strada, provate anche la Mtb. Se la strada vi annoia, noleggiate una bicicletta a ruote grasse e prendete il primo sentiero immergendovi nella natura. Forse il ciclismo da strada non fa più per voi e potete continuare a pedalare in posti nuovi, con nuovi obiettivi e nuove sfide.