A meno di quattro mesi dall’appuntamento fissato per domenica 9 maggio 2021 a Bergamo, gli organizzatori della Granfondo Internazionale Felice Gimondi Bianchi hanno fissato l’apertura delle iscrizioni: dalle ore 9:00 di lunedì 18 gennaio gli appassionati granfondisti avranno la possibilità di assicurarsi un posto nella griglia di partenza della 24.ma edizione.

L’evento granfondistico che custodisce il ricordo di Felice Gimondi sarà un’occasione di ripartenza per tutto il movimento ciclistico locale e la città, dopo i difficili mesi vissuti a causa dell’epidemia Covid-19 e il conseguente annullamento dell’edizione 2020. Per tutti gli iscritti che già avevano provveduto all’iscrizione prima dell’annullamento dello scorso marzo 2020, e che per ovvi motivi non hanno potuto essere alla partenza di via Marzabotto lo scorso 10 maggio 2020, la GMS ha congelato le iscrizioni in vista dell’edizione 2021, dando ora la possibilità di regolarizzare la registrazione con un versamento aggiuntivo di soli 10 euro, una piccola integrazione richiesta per far fronte alle spese comunque sostenute nella scorsa particolare e difficile annata.

La procedura di conferma dell’iscrizione richiesta ai 2700 appassionati servirà anche ad aggiornare i dati forniti in precedenza, laddove vi siano stati dei cambiamenti. GMS, da 25 anni guidata con immutata passione e perizia da Giuseppe Manenti, si impegna a garantire come da abitudine una manifestazione di elevata qualità organizzativa, caratterizzata da misure di sicurezza di alto livello ulteriormente potenziate nel rispetto delle normative anti Covid-19.

Le iscrizioni saranno aperte sia sul sito della manifestazione www.felicegimondi.it, dove basterà compilare l’apposito form online, sia presso gli uffici organizzativi della GMS in Via G. Da Campione, 24/c – 24124 Bergamo (tel. +39 035.211721).

Dal 18 gennaio al 17 aprile, termine ultimo per registrarsi, sarà possibile iscriversi al prezzo di 46 euro, comprensivo di numero di gara frontale e dorsalemagazine/programma e materiali informativiquota associativaservizio di cronometraggiochip di cronometraggio TDSmedaglia ricordo (all’arrivo)diploma di partecipazionebuono pasta party, buono agevolato pasta party accompagnatoreassistenza medica e assistenza meccanica (esclusi pezzi di ricambio), deposito bicicletta all’arrivo, rifornimentiristoro finaledoccespedizione risultatitramite sms ed e-mail.

Per rispetto del particolare momento e dei possibili ritardatari, il Comitato Organizzatore ha inoltre scelto di non applicare l’aumento di prezzo di 15€ solitamente previsto nel periodo finale di raccolta iscrizioni.

Come sempre molto attesa da appassionati e collezionisti, rimane invece invariata la maglia celebrativa già prevista per il 2020, quella della “Sedrinese” (prima società di Felice Gimondi), espressamente studiata dagli organizzatori e realizzata dal maglificio Santini. Per chi desideri inserire nel pacchetto iscrizione anche la maglia ufficiale della GF Gimondi 2021, il prezzo complessivo sarà di 84 euro.

Confermati inoltre i percorsi che hanno reso celebre la Granfondo Gimondi con i tre classici “corto”, “medio” e “lungo”, rispettivamente di 89,4 km128, 8 km e 162,1 km, tracciati personalmente da Felice Gimondi. Su questi tracciati gli organizzatori della GF Gimondi intendono realizzare nei prossimi anni il progetto in fase di studio di aprire le corse amatoriali a tutte le categorie.

Per informazioni: GMS Asd, info@felicegimondi.it, tel. +39 035.211721.

Seguici sulla pagina FacebookYoutube e nel nuovo gruppo Telegram. Rimani sempre aggiornato su Google News